ACCADEMIA DELLO SPORT BLUBAY SUPER AL XI° OPEN DI SAN MARINO

XI edizione Open Internazionale di San Marino, ormai un evento a cui l’Accademia dello Sport BluBay settore Karate dei Maestri Alessandro Fasulo, Carmelo Triglia e Alessio Magnelli partecipa con grande interesse e con risultati sempre all’altezza.

Per questa edizioni numeri sempre in crescita che testimoniano il gran lavoro della Fesam (Federazione Sammarinese Arti Marziali) presieduta Maestro Maurizio Mazza e dal responsabile arbitrale Fabio Castellucci.

Oltre 600 gli atleti iscritti nei due giorni di gara, 70 circa le società presenti e 6 le Nazioni in gara.

La società labronica torna ancora una volta da protagonista risultando al 4° posto nella classifica per società della gara destinata ai pre-agonisti, alle cinture colorate ed ai Master, testimoniando il buon lavoro intrapreso nella crescita del settore giovanile.

Molto bene anche i ragazzi che si sono impegnati nelle categorie open del Sabato.

Con 13 atleti in gara e 2 arbitri, Marco Bini e Gaia Chellini, gli atleti dell’Accademia dello Sport BluBay, accompagnati per l’occasione dal Tecnico Alessio Magnelli, hanno portato a casa 19 le medaglie, 5 ori 6 argenti e 8 bronzi.

Questi i risultati. Nelle categorie pre-agonistiche della prova tecnica di palloncino oro per Leonardo Magnelli, argento per Nicolas Pietroni e Lorenzo Bertini.

Nel percorso a tempo bronzo per Brenda Passetti, Lorenzo Bertini e Leonardo Magnelli.

Nel kata oro per Marco Pietroni, Daniela Parlanti, argento per Leonardo Magnelli, Nicolas Pietroni, bronzo per Mirco Taglialatela, Davide Pierotti.

Nel kumite (combattimento) oro per Federico Bini, argento per Lorenzo Bertini e Marco Pietroni, bronzo per Emanuele Magnelli, Manuele Miniati, Matteo Lanfranca.

Buone anche la prove nel kumite di Giada Barontini e nelle prove pre-agonistiche di Valerio Bellini.